La committenza borghese tra 800 e 900

Palazzo Mansi, mappa piano secondo
La committenza borghese tra 800 e 900

31  La borghesia emergente
32 L’atelier degli artisti lucchesi
33-34 Arte a Lucca nel Novecento

 

E’ presente una ricca selezione di dipinti, gessi, bronzi e terrecotte realizzati tra fine Ottocento e metà Novecento da autori lucchesi, che rende chiara l’evoluzione dell’arte e del gusto a Lucca in quegli anni. La struttura portante dell’allestimento è costituita da tre nuclei di opere di Augusto Passaglia, Urbano Lucchesi e Alfredo Angeloni. Alle sculture si alternano dipinti toscani accostati secondo un ordinamento che tiene conto delle attinenze culturali. Tra le opere esposte sono presenti: Mari in attesa  di Ardinghi, il Ritratto di anziana di Ricci, l’Interno dello studio a Lucca di Lunardi e la Macchietta viareggina di Viani.